Abbandona il cane in strada a Natale, la reazione del cucciolo è devastante. Il video che sta provocando rabbia e amore (per l’animale, ovviamente)


Il proprietario del cane che ha abbandonato il suo fedele amico, ha le ore contate. Nessuno sa cosa abbia spinto un uomo, la vigilia di Natale, ad abbondare il suo animale domestico. Proprio così, avete letto bene: l’uomo in questione (se proprio vogliamo chiamarlo tale) ha cercato di abbandonare il suo cane in strada, ma lui ha reagito male. I protagonisti di questo video, reso pubblico dall’associazione animalista Rspca, sono un uomo e il suo cane, uno Staffordshire bull terrier: l’uomo si ferma in strada, porta il cagnolino sul ciglio della strada e correndo cerca di tornare alla sua auto.

Il cane, soprannominato Snoop dalla Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, ovvero la protezione animali britannica, correndo torna dal suo padrone e cerca in tutti i modi di evitare l’abbandono. È accaduto a Stoke-on-Trent, in Inghilterra: le immagini vengono da una telecamera di sicurezza della zona e sono strazianti. Ovviamente i commenti sui social al video sono di condanna al proprietario del cane: il filmato è stato diffuso proprio per rintracciarlo e capire il perché del suo gesto. Nel frattempo si cerca un volontario per adottare Snoop, definito “un cane dolce e affettuoso e che chiede affetto e cibo”. (Continua dopo la foto)







Il video, ripreso da una telecamera di sicurezza, è drammatico: mostra il padrone di Snoop che su una strada a Stoke-on-Trent, nello Straffordshire, abbandona il suo cane, dopo aver messo la sua cuccia sul marciapiede. Ma Snoop lo chiama, si fa vedere dal finestrino, salta verso la portiera e alla fine lo insegue fino a dove può. Le immagini sono state divulgate sul web, e i commenti sono tutti di condanna verso il padrone senza cuore. “Non posso credere a quello che ho visto dalle telecamere di sicurezza”, ha detto Natalie Perehovsky responsabile delle ricerche dell’uomo. (Continua dopo il video e la foto)




“I nostri veterinari hanno scansionato il microchip e hanno trovato due precedenti proprietari del cane che, però, non risultano più i padroni di Snoop. Quello che chiediamo alle persone che hanno visto il filmato è di contattarci immediatamente, magari hanno riconosciuto la persona che scende dalla vettura, l’altra che rimane dentro sul sedile del passeggero oppure hanno capito a chi appartiene l’automobile”. (Continua dopo la foto)


 


I giornalisti di “Stoke on Trent live” hanno chiesto all’ispettrice della RSPCA se Snoop sta bene: “Sì, è in buone condizioni. Ha due anni, è un “ragazzo” amichevole e adorabile. Vogliamo a tal proposito ringraziare le persone che l’hanno trovato sul suo lettino e portato immediatamente dal veterinario”. L’RSPCA si è presa cura di oltre 10.000 animali durante questo inverno. Lo scorso anno l’associazione ha ricevuto 55,821 telefonate che denunciavano maltrattamenti di animali proprio durante il periodo di Natale.

Ti potrebbe anche interessare: “Guardate”. Il regalo di Natale dell’alunna alla maestra. Ecco perché è così speciale. La più bella storia di Natale che sentirete oggi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it