Scoppia un nuovo caso Cecil, cacciatore uccide Sandy, una leonessa star


(continua dopo la foto)








La leonessa di nome Sandy, è balzata all’attenzione dei media per aver percorso 725 km in un lungo viaggio dal British Columbia, in Canada, al Montana.

ANSA riferisce che Sandy era stata catturata circa un anno fa dal governo canadese che le aveva messo un collare Gps per tracciare i suoi spostamenti ed era diventata un caso proprio per l’eccezionalità del lungo viaggio visto che per i leoni le femmine raramente si allontanano cosi’ tanto.

Secondo le autorità del Montana pero’ il cacciatore non ha infranto la legge nell’uccidere la leonessa in quanto lo ha fatto durante la stagione della caccia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it