Uno dei due gattini muore e in famiglia regna lo sconforto. Ma poi succede qualcosa di straordinario: quel micetto aveva un segreto che i proprietari non immaginavano minimamente. L’hanno scoperto così e ora è cambiato tutto


 

La morte di un animale domestico equivale alla perdita di un familiare. Non fa eccezione una coppia del Regno Unito a cui si è spezzato il cuore quando è venuto a mancare improvvisamente il loro gatto. Peccato, però, che non sapevano che contemporaneamente stava provando quello stesso dolore una persona che non avevano mai visto prima. A raccontare questa storia curiosa è il quotidiano La Stampa. La coppia in questione aveva due mici: Teddy e Bear. Due gatti tigrati, fratelli, che stavano sempre insieme. E, insieme, condividevano l’amicizia con un estraneo alla famiglia cui facevano segretamente visita ogni giorno durante le loro ore di libertà. Succedeva fino a due settimane fa perché poi, come detto, Bear è morto e in casa è calato il silenzio. Il vuoto. Eppure, anche da morto, Bear è riuscito a regalare un ultimo sorriso ai suoi padroni che, solo il 2 marzo, hanno scoperto di questa amicizia segreta grazie a un tenero messaggio lasciato nel collare di Teddy, l’altro micetto. (Continua a leggere dopo la foto)






Teddy, appunto, dopo la morte del fratello, non ha smesso di girovagare e fare visita all’amico segreto che, vedendolo sempre da solo, si è preoccupato e ha deciso di scrivere un messaggio per la sua “famiglia umana” per avere notizie di Bear. ”Caro proprietario, sono un tuo vicino di casa, vivono nell’appartamento 4. Sono anch’io amico dei tuoi gatti: loro mi fanno visita tutti i giorni ma uno di loro, quello più grande, non si fa vedere da due settimane. Spero che lui stia bene: sono così preoccupato… È un gattino bello e amorevole che mi ha toccato il cuore”, ha scritto.

(Continua a leggere dopo la foto)

 






 

YT, si legge sempre su La Stampa, è uno studente universitario in Erasmus dalla Cina. Fino a quel momento, però, non aveva mai avuto a che fare con i proprietari di Bear e Teddy che, in risposta, gli hanno ”inviato una lettera per dirgli che purtroppo Bear era morto, includendo al fondo il nostro indirizzo e-mail”. A quel punto lo studente ha scritto una lunga mail alla coppia, raccontando come passava il tempo con i due gatti e raccontandogli le tante cose che Bear combinava a casa sua. Racconti che hanno riempito il cuore della coppia, che l’hanno un po’ consolata. Il ragazzo, inoltre, aveva anche scattato diverse foto ai due mici che ha quindi condiviso con i proprietari di Teddy e Bear e non ha fatto mancare dei fiori sulla tomba del gattino defunto, sepolto in giardino. ”Siamo orgogliosi del fatto che il nostro piccolo sia stato in grado d’illuminare non solo la nostra vita ma anche quella di altri”, ha fatto sapere la coppia.

Il gatto è di famiglia ,così un amico ha portato con sé il proprio amico a quattro zampe, stretto al petto. E la foto, davvero commovente, è diventata subito virale

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it