Farmaco ritirato da tutte le farmacie italiane. Lotti e data di scadenza del prodotto: tutti i dettagli

Farmaco ritirato da tutte le farmacie italiane. Lotti e data di scadenza del prodotto: tutti i dettagli

Farmaco ritirato da tutte le farmacie italiane. Lotti e data di scadenza del prodotto: tutti i dettagli

 

Farmaci, Aifa ha disposto il ritiro di alcuni lotti di pastiglie per la tosse Mucosolvan. Il provvedimento si è reso necessario a seguito della segnalazione concernente un risultato fuori specifica del titolo del principio attivo del suddetto medicinale. Alcuni lotti di Mucosolvan Pastiglie Gommose saranno ritirati dal mercato, su tutto il territorio nazionale. Ad ordinarlo è stata l’Agenzia italiana del farmaco. I lotti di Mucosolvanda ritirare sono quelli prodotti dalla ditta Boehringer Ingelheim It. Spa. Il provvedimento, "evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, si è reso necessario a seguito della segnalazione concernente un risultato fuori specifica del titolo del principio attivo del suddetto medicinale". La Boehringer Ingelheim ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare. Mucosolvan Pastiglie Gommose è un prodotto mucolitico a base di ambroxolo contro la tosse grassa. (Continua a leggere dopo la foto)

Il prodotto viene assunto per fluidificare il catarro e ne facilita l'eliminazione. Per quanto riguarda i lotti ritirati, in particolare, si tratta delle confezioni di MUCOSOLVAN*20PASTL 15MG – AIC 024428195 lotti nn.: 2014036 scad. 30/6/2017; 2014037 scad. 30/6/2017; 2015018 scad. 30/9/2018; 2015033 scad. 22/12/2018 e 2016013 scad. 20/4/2019. Mucosolvan Pastiglie Gommose si usa nel trattamento delle turbe della secrezione nelle affezioni broncopolmonari acute e croniche. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Recentemente l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) con rifrimento al lotto n. 08507P scad. 31/7/2019 aveva disposto il ritiro da tutte le farmacie del territorio nazionale il farmaco GENTAMICINA SOLFATO*10F 80MG/2 – AIC 031423066 della Società Fisiopharma Srl è. In questo caso, come evidenziato dal presidente dello 'Sportello dei Diritti' Giovanni D'Agata, il provvedimento si era reso necessario a seguito della segnalazione di decesso inserita nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza e, pertanto, a tutela della salute pubblica e in attesa dei risultati delle analisi dell’Istituto Superiore di Sanità, l’Aifa ha disposto il divieto d’uso del suddetto lotto.

Ti potrebbe interessare anche: ''Non usatelo''. Farmacie e parafarmacie, il prodotto è stato ritirato dagli scaffali. Ecco di cosa si tratta e il motivo del richiamo