Sui social circola una foto che la ritrae in posa sexy e con una pistola in mano. Si fa chiamare Patrizia "Colt" e in queste ore non si fa altro che parlare di lei. L'avete mai vista? Ecco chi è

Sui social circola una foto che la ritrae in posa sexy e con una pistola in mano. Si fa chiamare Patrizia "Colt" e in queste ore non si fa altro che parlare di lei. L'avete mai vista? Ecco chi è

Sui social circola una foto che la ritrae in posa sexy e con una pistola in mano. Si fa chiamare Patrizia "Colt" e in queste ore non si fa altro che parlare di lei. L'avete mai vista? Ecco chi è

 

Sui social, dov'è da qualche settimana circola una foto che la ritrae in posa sexy e con una pistola in mano, si fa chiamare Patrizia "Colt" Cadau. Con trentuno preferenze, contro le ventotto di Lucia Tomasi, Patrizia Cadau è la candidata sindaco di Oristano per il Movimento 5 stelle. È stata eletta dagli iscritti certificati al Movimento 5 stelle sulla piattaforma Rousseau, dove dalle 10 alle 19 di ieri si sono svolte le Comunarie on line. “Ringraziamo tutti gli iscritti del movimento di Oristano, i sostenitori e gli attivisti di tutta la Sardegna”, ha scritto Patrizia Cadau sulla sua pagina Facebook, “per avere permesso di raggiungere questo risultato, che permetterà ad Oristano di poter disegnare il proprio futuro con i valori 5 stelle”. Rispondendo a un quotidiano on line che ieri ha pubblicato una sua foto in costume da bagno, la Cadau ha replicato subito via Facebook. (Continua a leggere dopo la foto)

"Succede che un giornale dia la notizia di una donna che si candida a sindaco per la sua città. Vado a vedere l'articolo, e vedo un testo che ammicca a soprannomi piccanti, bum bum, hard boiled anni 40, sensuale. Con 6 immagini a corredo". La sentenza, corredata da hashtag, è subito "#sessismo #disuguaglianzadigenere #macchinadelfango". Ma perché la pistola? La Cadau ha voluto spiegare anche questa scelta. La colt del soprannome è riferita al rapporto col linguaggio: "Con quello sparo e colpisco". (Continua a leggere dopo la foto)

 

Cadau è sostenuta da tre meetup (Poli Oristano a 5 stelle, Oristano progetto a 5 stelle e Giudicato d'Arborea). A febbraio - quando il meet up aveva già lanciato la sua candidatura - era stata costretta a cancellare un post a dir poco duro su Oristano. In cui parlava di "un'arroganza che ha raggiunto sintomatologie mafiose, di cinque non meglio identificate famiglie che controllano voti, commercio e potere affamando intere famiglie e di politici corrotti al soldo di qualcuno". La candidata era stata costretta a cancellarlo e a spiegare: "Volevo fare un semplice j'accuse al sistema, con tutte le licenze narrative del caso". Patrizia Cadau, 44 anni, ligure di nascita, dalle radici sarde e oristanese d’adozione. È laureata in Scienza dell’educazione è single ed è mamma di Lucrezia 13 anni e Luca 8 anni.

"Ahia!". L’altra sera ha sbancato ad Affari Tuoi: Flavio Insinna apre il pacco e Alessandro Corona vince 500mila euro. Ma solo adesso esce fuori il retroscena sul colpaccio del 23enne baciato dalla dea bendata: cosa è successo dopo la puntata