“No vabbè, non è possibile”. Lo scatto simbolo del Royal wedding che ha emozionato il web


 

L'evento dell'anno, senza e senza ma. Ricco di momenti, istantanee, passaggi che finiranno dritti dritti nei libri di storia, scolpiti per sempre nella memoria degli appassionati della famiglia reale britannica. Il Royal Wedding ha portato con sé la commozione del solitamente granitico Harry dopo aver visto la sposa Meghan entrare in chiesa e nell'ascoltare il brano preferito da sua madre Lady D. Il primo bacio pubblico dei novelli sposini. Un David Beckham talmente bello da non sembrare vero, che ha fatto impazzire le donne di tutto il mondo collegate per la diretta televisiva. Ma anche uno scatto, che forse qualcuno di voi non ha ancora avuto modo di vedere, diventato rapidamente virale ed eletto a "simbolo assoluto" dell'unione tra il principe, non più scapolo d'oro di Windsor, e la bella modella che pare nata per sfidare le convenzioni di Buckingham Palace, al contrario della più discreta Kate andata in sposa a William. L'immagine è stata scattata da Yui Mok per la Press Association e ha particolarmente colpito gli utenti sui social. (Continua a leggere dopo la foto)

  Lo scatto degli scatti è stato realizzato dal reporter appostato su una zona del tetto del castello, riuscito a catturare il passaggio della sfarzosa carrozza con i due sposi a bordo, trainati dai cavalli per il bagno di follia più atteso dalle parti del Regno Unito. "Avevo pochissimi secondi per fotografarli - ha raccontato l'autore dell'istantanea - mi sono fidato del mio istinto. Certo, ho avuto timore che le dita mi si bloccassero per l'emozione". Ma cosa c'è di così particolare dietro quel momento? Alcuni utenti se ne sono accorti quasi per caso e hanno condiviso la loro scoperta, creando un notevole eco mediatico. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Secondo gli appassionati di casa Windsor, infatti, i due insieme, stretti uno accanto all'altra mentre affrontano il popolo in festa, sarebbero riusciti ad assumere la forma di un cuore, le cui linee possono essere tratteggiate tutto intorno alla sagoma degli sposi. Uno strano scherzo, per alcuni. Una banale illusione ottica, per altri, o peggio ancora una semplice suggestione. Fatto sta che il Royal Wedding ha trovato il suo scatto celebrativo, destinato (forse per caso) a passare alla storia.

Royal wedding, c’erano anche loro. E hanno (di nuovo) lasciato tutti senza fiato. Ma dimenticate questa foto…