Portano la figlia all'ospedale per dei dolori lancinanti alla pancia. L'equipe medica decide di rimuovere l'appendice infiammata ma fa una scoperta horror: dentro l'ovaio della ragazza c'era questo

Portano la figlia all'ospedale per dei dolori lancinanti alla pancia. L'equipe medica decide di rimuovere l'appendice infiammata ma fa una scoperta horror: dentro l'ovaio della ragazza c'era questo

Portano la figlia all'ospedale per dei dolori lancinanti alla pancia. L'equipe medica decide di rimuovere l'appendice infiammata ma fa una scoperta horror: dentro l'ovaio della ragazza c'era questo

 

Una massa di capelli, alcune ossa e un piccolo cervello. È questo quello che un'equipe di medici giapponesi ha estratto da un'ovaia di una giovane che era finita all'ospedale per una banale appendicectomia. La ragazza era arrivata all'ospedale con dei forti dolori addominali e un primo esame aveva messo in evidenza un'infiammazione dell'appendice. La squadra di medici si è quindi preparata per sottoporla a un intervento chirurgico ma quando ha iniziato a operare nella zona si è accorta di qualcosa di strano. A un esame più attento, i medici si sono infatti trovati davanti una scena degna di un film horror: nell'ovaia c'era una versione più piccola di un cervelletto – che di solito si trova sotto due emisferi del cervello. Un'altra massa assomigliava invece a un tronco cerebrale, la struttura che unisce normalmente al midollo spinale. Il caso straordinario è stato rivelato la scorsa settimana in uno studio pubblicato dalla Nara Medical University in Giappone. Il tumore è stato rimosso tre mesi più tardi e adesso la ragazza si sta riprendendo bene. La notizia è venuta alla luce solo una settimana fa, ma al momento non si conosce a quando risalgono i fatti.  (Continua a leggere dopo la foto)

Circa un quinto dei tumori ovarici contengono tessuto estraneo, compresi i capelli, i denti, la cartilagine, grasso e muscolo. Questi tumori sono infatti chiamati teratomi dopo la parola greca ‘teras’, che significa mostro. Il teratoma è un tumore particolarissimo che colpisce i tessuti embrionali che si sviluppano a partire da gameti mutati, quindi principalmente in sede ovarica nelle donne e testicolare negli uomini. È composto da tessuti derivanti da tutti e tre i foglietti embrionali: ectoderma, endoderma e mesoderma. Per questo può avere denti, tessuto osseo, muscolare e, qualche volta, capelli e peli.

(Continua a leggere dopo le foto)

 

 

In pratica, come una normale cellula embrionale, il teratoma, seguendo le indicazioni date dal DNA, dà vita a una persona intera all'interno di un'altra persona; essendo però dotato di un DNA difettoso (o comunque diverso da quello originale della persona), il risultato non è un clone, ma un abbozzo di organismo umano.

"Ha un tumore al cervello", ma con l'operazione la scoperta è horror...