Babbo Natale abita qui! Divertimento e tanta allegria nelle strade della sua dimora. Svelati i primi segreti del Caffeina Christmas Village

Babbo Natale abita qui! Divertimento e tanta allegria nelle strade della sua dimora. Svelati i primi segreti del Caffeina Christmas Village

Babbo Natale abita qui! Divertimento e tanta allegria nelle strade della sua dimora. Svelati i primi segreti del Caffeina Christmas Village

Caffeina Christmas Village è un luogo incantato che farà sognare grandi e piccini per l’atmosfera da sogno che riuscirà a coinvolgere tutti i sensi di chi si avventurerà nello splendido  centro storico medievale di Viterbo.  L’itinerario toccherà gli antichi palazzi e le piazze testimoni di un’epoca,  tra il XII e il XIII,  durante la quale la città si trovò ad essere forse la più importante del mondo occidentale.

 

L’entrata al villaggio è situata nella piazzetta che si trova tra Piazza San Lorenzo, dove sorgono la Cattedrale e  il Palazzo dei Papi, e il quartiere medievale di San Pellegrino. La piazzetta, un delizioso salotto circondato da alberi e caratterizzato da una bellissima e antica fontana "a fuso" caratteristica della Tuscia, è il luogo ideale per introdurre gli ospiti nello spazio magico del villaggio.

Pochi passi  tra luminarie e  straordinari addobbi ci permetteranno di entrare nel cuore del villaggio: piazza san Carluccio, riccamente incorniciata dagli antichi edifici che conservano ancora gli originali profferli, tipici dell’edilizia medievale viterbese, farà da sfondo alla Fabbrica di cioccolato e alla fucina di idee creative di artigiani provenienti da tutta Italia, la Fabbrica dei giocattoli.

Proseguendo verso piazza san Pellegrino incontreremo la Banca del villaggio dove il mastro zecchiere sarà intento al conio delle monete del villaggio, e le Poste di Babbo Natale dove gli elfi raccolgono e organizzano la fitta corrispondenza . Infine  giungendo  nella splendida piazza san Pellegrino non si può non ammirare la Casa di Babbo Natale, ospitata nel Palazzo degli Alessandri, dimora della potentissima famiglia di nobili protagonisti della storia viterbese.  

 

Prima di salire in casa è bene visitare la Stalla dove le renne riposano e che riserva strabilianti sorprese. Al piano superiore sarà possibile visitare la cucina che profuma di biscotti appena sfornati, il salone, la stanza da letto e il bellissimo camino monumentale in peperino che riscalda lo studio di Babbo Natale il quale vi accoglierà con la sua imponente e inconfondibile risata.  

Una volta salutato il personaggio principale del villaggio l’itinerario continua verso piazza san Lorenzo. Attraversando il ponte del duomo, dove  è possibile  ammirare la Casa degli elfi, una bizzarra costruzione  in legno che può essere visitata anche all’interno, si arriva nella maestosa  piazza san Lorenzo , dominata dalla Cattedrale di San Lorenzo e dal suo campanile gotico-toscano, e circondata da alcuni edifici di grande importanza storico-architettonica, come il vecchio ospedale della città, le cui fondazioni etrusche sono chiaramente visibili all’angolo con Via San Lorenzo, e lo splendido palazzo Papale la cui loggia è il simbolo stesso della città. 

 

Superato  il grande Lago ghiacciato dove grandi e piccini potranno mostrare le proprie doti di pattinatori,  si potrà accedere al Teatro dei piccoli allestito nella sala Alessandro IV del Palazzo papale. Per visitare invece il Presepe coperto più grande del mondo, nei sotterranei dello stesso palazzo, occorrerà passare dall’entrata in via san Clemente. Visitando il presepe si avrà l’impressione di entrare in un’altra dimensione, catapultati in un villaggio medievale curato in ogni minimo dettaglio.

 

Non ci resta che augurarvi...buon divertimento!