‘’Avete visto?’’. Nadia Toffa, il mistero dello smalto sulle unghie nella foto dall’ospedale: l’immagine della mano della ‘’Iena’’ circola sul web e qualcuno fa notare uno ‘strano’ particolare


 

"Abbiamo uno stato d'animo un po' provato...ma sono tre giorni che volevamo dirvelo e adesso possiamo dirlo a voce alta: Nadia sta meglio". Ad annunciarlo sono Ilary Blasi e Teo Mammucari, conduttori de 'Le Iene', che ieri sera hanno aperto la puntata dedicando i primi minuti a Nadia Toffa, l'inviata vittima di un grave malore nei giorni scorsi e ora in via di recupero. "Ovviamente ha bisogno di un po' di riposo per riprendersi", ha aggiunto Blasi, che ha poi approfittato dell'occasione per salutarla in diretta e per ringraziare quanti hanno espresso vicinanza all'inviata negli ultimi giorni: "Ringraziamo tutti voi per l'affetto che avete dimostrato nei confronti di Nadia e delle Iene. Grazie di cuore". Dal pubblico sono partiti urla e applausi. Poi con ironia i due conduttori hanno sottolineato: ''Non fare scherzi Nadia perché non ci piacciono questi scherzi, torna a rompere le palle a chi di dovere e ricordati che la Gialappa's ha una certa età''. ''Lei ci segue dall'ospedale – ha aggiunto Ilary - alza il volume Nadia, tu sei qui con noi e ne approfittiamo per ringraziare tutti voi per l'affetto che avete dimostrato nei confronti di Nadia e delle Iene''. ''Ci manchi'' ha poi concluso Teo Mammucari. (Continua a leggere dopo la foto)

Intanto sul malore della Iena aleggia lo spettro dei complottisti. Questa volta sui social a finire nel mirino né stato lo smalto mostrato dalla Toffa nella foto postata sui social dopo il malore che l'ha colpita sabato scorso.In un'immagine che ha cercato di rassicurare i fan, la Toffa fa il segno di ''vittoria''. Ma nella foto appare lo smalto. Apriti cielo. Sui social in tanti hanno addirittura messo in discussione lo stesso malore. Infatti in tanti hanno segnalato che lo smalto è vietato in ospedale. C'è anche chi sottolinea l'incompatibilità dello smalto con la risonanza magnetica. Da qui l'accusa che la foto potrebbe essere stata scattata prima del ricovero. Tesi abbastanza surreale dato che di fatto nella stessa foto compare un lenzuolo verde tipico degli ospedali e delle sale operatorie. Insomma i complottisti hanno avuto il loro bel da fare anche in questa occasione. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Dopo il malore di Nadia Toffa arriva anche l'assurdo commento di una nemica della Iena: la dottoressa Gabriella Mereu su Facebook ha pubblica un post contro la giornalista ancora ricoverata dicendo che quel servizio contro di lei era una premonizione. Per chi non lo sapesse, l’ex medico sarebbe l'esperta di medicine olistiche nota per curare i tumori con le parolacce e fare diagnosi con il pendolino. Ed è proprio la donna ad avventarsi su Nadia Toffa in preda, sembra, ad un delirio di onnipotenza e reputando quel brutto incidente di percorso della giornalista un segno ''divino''.

“Ecco cosa è successo davvero alla Toffa”. Ricordate la dottoressa Mereu (radiata dall’ordine dei medici dopo il servizio de Le Iene)? Dopo il ricovero della giornalista è lei a “scagliarsi” contro Nadia: “Le bugie danneggiano chi le dice” e sul web è un triste trionfo di insulti. Il post incriminato è da voltastomaco