“È lei la candidata più bella”. Elezioni, c’è già una ‘vincitrice’: chi è la ragazza che sta spopolando sui social e che ha già conquistato tutti. Ma attenzione, non è solo sensuale e bellissima, è anche molto preparata


 

Vive a Berlino, ha 28 anni e nel curriculum vanta studi alla prestigiosa Science Po di Parigi e alla Jacobs University Bremen di Brema. Oltre a lavorare come staffista al Centro studi della Cdu, partito della cancelliera tedesca Angela Merkel. Alessia D'Alessandro è l'economista scelta dal Movimento Cinque Stelle per correre nel collegio uninominale di Agropoli-Castellabate, in provincia di Salerno. Occhi verdi e lunghi capelli castani, la bella Alessia (che parla cinque lingue ed è plurilaureata) sfiderà l'ex sindaco di Agropoli Franco Alfieri, oggi capostaff del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e soprannominato "il re delle fritture". Celebre il fuorionda diffuso poco prima del referendum costituzionale nel quale De Luca lo invitava a offrire "fritture di pesce" nella campagna per il sì, definendolo inoltre uno che fa "le clientele come Cristo comanda". (Continua a leggere dopo la foto)

Contro Alfieri e D'Alessandro, nel collegio uninominale Campania 2-10, correrà anche Marta Ferraioli, professoressa di Procedura penale al Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tor Vergata e candidata per il centrodestra. Il primato per il momento sembra esserselo aggiudicato il Movimento 5Stelle, quindi, con Alessia D’Alessandro, la più gettonata via social. È bella, affascinante, sensuale ma molto lontana dal modello “velina” o “pupa” che a prima vista uno potrebbe immaginare. Il Partito Democratico ha risposto con Francesca Barra, nota giornalista tv candidata in Basilicata. (Continua a leggere dopo le foto)

 

 

Anche in questo caso bellezza e professionalità sembrerebbero convivere in questa quarantenne, laureata in Scienze della Comunicazione proprio con una tesi sul ruolo delle donne in politica. Al suo attivo diverse partecipazioni a programmi televisivi e radiofonici. Non poteva essere da meno Forza Italia che a sua volta ha risposto con un tris di ex miss e una tronista: ecco spuntare la mancata Miss Italia del 2005, Matilde Siracusano, segue Ylenia Citino, trent’anni, protagonista nel 2011 di sei puntate della trasmissione 'Uomini e donne' e infine Annaelsa Tartaglione, 28 anni, concorrente di Miss Italia nel 2007 ed attuale coordinatrice regionale nel Molise, candidata ad Isernia.

 

Ti potrebbe interessare anche: "Che fine ha fatto la Boschi?". Spunta il retroscena: cosa sta per succedere a una delle donne simbolo del Pd di Renzi. Sempre presente in tv, è uscita dai radar, ma è pronta la grande sorpresa