Beccata! Disavventura per l'attrice Carolina Crescentini, ecco come l'hanno fermata in auto, proprio mentre guidava... Cosa ha combinato (e com'è andata a finire)

Beccata! Disavventura per l'attrice Carolina Crescentini, ecco come l'hanno fermata in auto, proprio mentre guidava... Cosa ha combinato (e com'è andata a finire)

Beccata! Disavventura per l'attrice Carolina Crescentini, ecco come l'hanno fermata in auto, proprio mentre guidava... Cosa ha combinato (e com'è andata a finire)

 

La legge della strada non guarda in faccia nessuno. Anzi, se sei famoso anche peggio, perché in teoria dovresti dare il buon esempio dato che sei seguito da milioni di persona. L'ultima disavventura al volante, dopo la multa a Roberto Benigni nel giorno del suo compleanno, è capitata all'attrice Carolina Crescentini. "Beh vabbè. Sono stata appena fermata dalla municipale che mi sta facendo una multa perché stavo guidando mangiando un supplì. L'impavida Carol". Carolina Crescentini racconta la sua disavventura tra le strade di Trastevere a Roma e il suo post su Facebook in poche ore fa il pieno di like. In realtà pur se non citato espressamente il Codice della strada vieta qualsiasi comportamento che distolga l'attenzione dalla strada. (Continua a leggere dopo la foto)

A prescindere che si tratti di rispondere al cellulare, addentare un panino o consultare una mappa o mangiare un supplì... E la Crescentini scherza: "Se solo mi mettessi a dieta...". Carolina Crescentini, attrice cinematografica di successo, merito della sua indiscutibile bravura, è al momento in tv nella fiction firmata Rai: 'I bastardi di Pizzofalcone'. Carolina interpreta il ruolo di un magistrato della procura di Napoli, Laura Piras, che lavora a stretto contatto con l’ispettore Giuseppe Lojacono, interpretato da Alessandro Gassmann. Con il suo sguardo magnetico, la sua bellezza eterea, Carolina ha conquistato il pubblico, ma non solo perché da più di un anno è felicemente fidanzata con il Dave Peter Mellish. Musicista Californiano, Dave per amore ha scelto di trasferirsi nella capitale per stare accanto alla sua compagna.

(Continua a leggere dopo le foto)

 

"Ah, be’, la storia è bella! È successo quindici anni fa durante un viaggio interrail, a San Sebastian, in Spagna. Ero seduta su un gradino e ci siamo messi a parlare. Io studiavo recitazione, lui musica. Abbiamo chiacchierato tutta la notte. Io conoscevo otto parole in inglese, lui altre otto in spagnolo. Poi è venuto a Roma, poi ci sono state alcune telefonate intercontinentali, poi è nato Myspace e chattavamo e a lui scrivevo tutta la verità, quella che non dici nemmeno alle amiche perché pensavo 'questo tanto sta dall’altra parte dell’oceano', poi è nato Facebook e ci frequentavamo lì. E sempre senza stare insieme. Poi ci siamo visti cinque anni fa ma io stavo male per un’altra storia, infine un anno e mezzo fa l’ho chiamato perché andavo a Los Angeles a trovare un’amica che si era appena sposata, e appena ci siamo visti è esplosa una cosa che ho anche provato a fermare, gli ho detto: 'Ma ti rendi conto che la gente usa come metafora avere un oceano di mezzo per dire che una cosa non si può fare…".

 

Ti potrebbe interessare anche: Hai capito Carolina Crescentini! Zitta, zitta ha un nuovo fidanzato che, con queste foto sui social, grida al mondo tutto il suo amore. E già dice: ''È la mia musa''