Spalmalo sul pube (o sui baffetti), aspetta che si secchi (ci vogliono 30 minuti) e poi sfrega delicatamente. I peli, a ciuffi, verranno via fino a non ricrescere mai più

Spalmalo sul pube (o sui baffetti), aspetta che si secchi (ci vogliono 30 minuti) e poi sfrega delicatamente. I peli, a ciuffi, verranno via fino a non ricrescere mai più

Spalmalo sul pube (o sui baffetti), aspetta che si secchi (ci vogliono 30 minuti) e poi sfrega delicatamente. I peli, a ciuffi, verranno via fino a non ricrescere mai più

 

Come porti il tuo ‘’triangolino’’? Ti piace tenere il cespuglietto oppure sei una di quelle che preferisce non vedere (e sentire) neanche un pelo? Se appartieni a questo secondo gruppo, oggi ti proponiamo un rimedio per sbarazzarti definitivamente dei peli pubici in modo assolutamente naturale. Ti ricordiamo, anche se siamo certi che lo sai già, che, se i peli crescono sul pube, un motivo c’è. I peli pubici, infatti, servono come barriera protettiva per i tessuti genitali, e soprattutto per la vagina, che è sensibilissima. Però, se proprio li odi, ricordati di non eliminarli con la ceretta quando hai il ciclo: per via dei cambiamenti ormonali, si è più sensibili nei giorni durante e prima del ciclo, ed è più probabile che la depilazione sia più dolorosa. Se però preferisci il pube glabro, probabilmente sei una donna fortunata: pare che le donne che ricevono sesso orale tendono a depilarsi di più (il pube). Lo dice uno studio pubblicato dal  Journal of Sexual Medicine. Sperando quindi che i nostri suggerimenti vi siano utili… Continua a leggere dopo la foto

Tra gli enzimi attivi della papaya ce n'è uno che, non solo elimina i peli, ma ne inibisce anche la crescita. Questo ‘’intruglio’’ ti aiuterà non solo a sbarazzarti dei peli superflui che cresceranno sempre più radi e fini, anche a esfoliare la pelle e a renderla più morbida. Un composto ideale soprattutto per le pelli sensibili (ideale anche per rimuovere i baffetti). Cosa ti occorre: 1 cucchiaino di purea di papaya cruda e ½ cucchiaino di curcuma. Prendi una papaya, sbucciala, tagliala a pezzi e frullala, aggiungi la curcuma e crea un composto omogeneo. Spalmalo sulla zona che vuoi liberare dai peli e massaggia per qualche minuto. Sciacqua con acqua tiepida. Ripeti l’operazione due o tre volte a settimana. Continua a leggere dopo le foto

 

In alternativa puoi optare per lo scrub alla curcuma. Lo sapevi? La curcuma ha molte proprietà tra le quali anche quella di inibire la crescita dei peli. Cosa ti occorre: curcuma in polvere, olio di sesamo e farina di ceci. Mischia un cucchiaino di curcuma con uno di farina di mais. Mischia e aggiungi l’olio di sesamo a filo fin quando non otterrai una pasta abbastanza soda. Prendi la pasta e con le dita mettila sul pube. Aspetta 30 minuti o comunque il tempo che si secchi poi sciacqua con acqua calda. Mentre rimuovi la pasta, sfrega delicatamente e verranno via dei ciuffetti di pelo. Ripeti l’operazione una volta a settimana e ti sbarazzerai gradualmente dei peli di troppo.  

Leggi anche:  "Non mi depilo le ascelle. E anche là sotto ho un bel cespuglietto...". L'incredibile confessione della ex star del Grande Fratello che rivela quei dettagli (molto) intimi lasciando a bocca aperta i fan