Genio. Questa ragazza ha mostrato al mondo come togliere i punti neri dal naso usando... il filo interdentale. E il video fa un milione di visualizzazioni

Genio. Questa ragazza ha mostrato al mondo come togliere i punti neri dal naso usando... il filo interdentale. E il video fa un milione di visualizzazioni

Genio. Questa ragazza ha mostrato al mondo come togliere i punti neri dal naso usando... il filo interdentale. E il video fa un milione di visualizzazioni

 

Ah, i punti neri! Che noia! Più li togli, più tornano; più li odi, più quelli si appassionano alla tua faccia. Insomma, lo sappiamo. Siamo in tante a spendere un sacco di soldi per comprare scrub, maschere purificanti, creme specifiche per poi essere sempre insoddisfatte. E con la faccia piena di punti neri. Ma siccome il problema è comune, tutti cercano di trovare una soluzione adeguata. Tutti, specialmente le star dei social. Per esempio Sukhi Mann, 28 anni, star di Instagram che è solita fornire soluzioni di bellezza molto alternative. Ebbene la ragazza, tempo fa, ha postato un video nel quale mostra un metodo geniale, economico e davvero inconsueto, per rimuovere i punti neri. Siamo sicuri che una volta che vedrete come procede alla pulizia del suo viso, non vedrete l’ora di provarla sulla vostra pelle. Ma che cosa usa di tanto speciale per rimuovere gli odiosi punti neri? Semplice, il filo interdentale. E, da quel che sembra, il risultato è grandioso. Vogliamo essere onesti: non lo abbiamo ancora sperimentato ma lo faremo quanto prima perché la curiosità è troppa. Continua a leggere dopo la foto

Il video, postato ad Aprile, è stato un successo: parliamo di circa un milione di visualizzazioni, tanto per darvi un’idea. Ma passiamo ai fatti: come si procede? La Mann inizia appoggiando per 5 minuti sulla pelle un asciugamano caldo: in questo modo i pori si aprono e la pulizia è più semplice. Poi prende del filo interdentale in bastoncini e, molto lentamente, lo strofina sul naso più e più volte. I bastoncini di filo interdentale, oltre a essere molto più economici degli appositi strumenti per la rimozione dei punti neri, sono anche più delicati e quindi non graffiano la pelle. Continua a leggere dopo la foto

 

 

Una volta finito di passare il filo sul naso, la ragazza mostra alla camera i residui di grasso che sono stati estratti dal naso. Della serie: il filo interdentale ha fatto il suo lavoro. Ma la (strana) beauty routine non è finita. Dopo aver rimosso i punti, la ragazza passa all’applicazione del tonico. Ovviamente non usa un tonico normale ma un altro prodotto per l’igiene dentale: il collutorio. Questa del collutorio come tonico, però, la sapevamo: il prodotto in questione, con la sua base alcolica, ha rinomate proprietà astringenti. A chi ha la pelle sensibile, comunque, la Mann suggerisce di fare un test su un pezzetto di pelle del braccio per evitare che il prodotto sia troppo irritante. A onor del vero, però, ci teniamo a dire che questo metodo è testato e approvato solo dalla beauty blogger in questione… Tanto lo sappiamo che lo proverete tutte all’istante!

Leggi anche: Bastano due ingredienti semplicissimi, una garza e 3 minuti di tempo per realizzare il cerottino fai-da-te che elimina i punti neri in un baleno. No, questa non l'avevi mai sentita