"Dirti addio è impossibile. Ti amerò sempre". Il cordoglio di Laura Pausini per quella perdita improvvisa rattrista i fan. Una notizia che arriva a poche ore dall'uscita dell'ultimo singolo della cantante amatissima in tutto il mondo

"Dirti addio è impossibile. Ti amerò sempre". Il cordoglio di Laura Pausini per quella perdita improvvisa rattrista i fan. Una notizia che arriva a poche ore dall'uscita dell'ultimo singolo della cantante amatissima in tutto il mondo

"Dirti addio è impossibile. Ti amerò sempre". Il cordoglio di Laura Pausini per quella perdita improvvisa rattrista i fan. Una notizia che arriva a poche ore dall'uscita dell'ultimo singolo della cantante amatissima in tutto il mondo

 

“Dirti addio è impossibile…ti amerò per sempre”. Inizia così lo sfogo di Laura Pausini sui social. Una doccia gelata proprio nel giorno in cui esce il singolo “Ho creduto in me” estratto dall’album multiplatino “Simili”, pubblicato in oltre 60 paesi del mondo. Un lutto che colpisce a fondo la cantante famosa e amata in tutto il mondo.

Nella notte di sabato è infatti mancato Juan Gabriel , morto nella sua casa californiana all'età di 66 anni.

(continua dopo la foto)

 
 

"Juan Gabriel è stato un gigante dell'industria musicale ed era più popolare che mai – dice il figlio - Allo stesso modo, Juan Gabriel è stato un padre e un nonno amatissimo". Il commento della Pausini non si è fatta attendere. "Dirti addio è impossibile… ti amerò sempre Poeta e amico. Riposa in pace e grazie per avermi permesso di conoscerti e cantare con te Maestro".

(continua dopo la foto)

 

In passato la cantante italiana aveva definito Gabriel come "la stella più grande del Messico", rifacendo ‘Abrazame muy fuerte', pezzo proprio del cantante messicano. Un lutto come detto, che arriva a poche ore dall’uscita del singolo “Ho creduto in me” nel testo del quale ritornano alcuni dei temi più sentiti da Laura: l’indipendenza, l’autonomia e la capacità di riuscire a prendere decisioni da soli, anche quando il mondo intorno sembra spingerci verso direzioni opposte.

Nei prossimi giorni intanto la cantante pubblicherà il video del singolo, dove mostra il suo lato più sensuale immersa in una vasca colma di latte e in cui si susseguono immagini di alcuni giochi di specchiche simboleggiano i momenti di incertezza più profondi e le diverse sfaccettature della personalità di ognuno di noi. In seguito al trionfo di giugno negli stadi italiani, Laura è partita a fine luglio da Toronto, in Canada, per il “Simili World Tour” che terminerà il 25 ottobre a Monaco.

Intanto dopo il grande successo della prima stagione che ha totalizzato 18.8 milioni di spettatori, dal prossimo 11 settembre ritorna il talent show “La Banda”, che vedrà per il secondo anno consecutivo Laura Pausini nelle vesti di coach.

"Cara, non sai che ti farei". Il fan di Laura Pausini è super eccitato e la reazione della cantante è epica. Ha fatto bene?